Non si può capire come funziona il Porto di Genova se non si visita, almeno una volta, il Genoa Port Center, nel cuore del Porto Antico di Genova, vero e proprio centro didattico focalizzato sulle attività di uno dei più grandi porti del Mediterraneo.

Situato al secondo piano dell’edificio che ospita la famosa Città dei Bambini e dei Ragazzi, e dirimpettaio della Biblioteca Internazionale per ragazzi De Amicis, il Genoa Port Center è nel cuore del Porto Antico di Genova.

Il grande plastico del Porto di Genova accoglie i visitatori all’entrata

Il Genoa Port Center si può quindi definire un centro espositivo didattico, dedicato al porto di Genoa, che racconta attraverso postazioni e corner, i mestieri della portualità.

Nel centro è possibile realizzare visite guidate – ma lo stesso è possibile fare anche in alcune strutture operative del Porto, grazie a loro –  progettare e tenere laboratori a tema.

Che tempo fa?

Il primo corner che si incontra è quello relativo alle attività di ARPAL (l’Agenzia Regionale Protezione Ambiente Liguria) che tiene sotto controllo il meteo nel porto di Genova.

In questa sala la cosa più interessante è senz’altro scoprire che il punto “0” sul livello del mare si trova posizionato in un’apposita stazione protetta, chiamata Stazione Mareografica proprio nel cuore del Porto di Genova, presso Ponte Morosini.

Genoa Port Center

E’ un centro didattico espositivo dedicato alla scoperta del porto di Genova con i suoi luoghi e le sue professioni.

Adatto a scuole, famiglie e addetti al lavoro. Una “cerniera” tra porto e città!

Calata Molo Vecchio, Magazzini Cotone Modulo 1
Genova
Tel: 010 248 5790
Per orari e prezzi, visitare la sempre aggiornata:
Pagina Facebook

Lo “0” sul livello del mare si trova nel Porto di Genova.

 

La “Sala del Mappamondo”

Pilotiamo una motovedetta

Quella che noi abbiamo pomposamente ribattezzato così è una della sale più interessanti per i ragazzi. Ospita al centro un grande mappamondo, con lo scopo di indicare ai visitatori tutti i porti che, nel mondo, sono collegati col porto di Genova. Avreste mai pensato che sono più di 500?

Accanto ad esso trova posto una postazione di simulazione di guida di una motovedetta, grazie alla quale i ragazzi si possono cimentare a governare questo tempo di imbarcazione.

Saliamo a bordo!

Sempre in questa sala, si ha anche l’opportunità di vedere il funzionamento di una pilotina che si accosta alle fiancate di una nave per consentire al pilota del rimorchiatore di salire a bordo attraverso la famosa biscaglina.

Alt, dogana!

Alt, dogana!

Fra tutte le altre interessanti postazioni, forse alcune davvero indicate solo ragazzi più grandi o pubblico maturo, si giunge infine alla dogana.

E’ un ambiente realizzato come un vero e proprio gioco funzionale simulato, nel quale si può testare il funzionamento del controllo delle merci attraverso un sistema di semafori e scoprire anche quali e quante merci contraffatte vengono sequestrate abitualmente nel porto di Genova.

Concludendo…

La visita al Genoa Port Center è suggerita per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni e comunque della scuola secondaria, anche se non ci sentiamo affatto di sconsigliarla alle famiglie, soprattutto per il facile abbinamento logistico e di biglietto con la Città dei Bambini e dei Ragazzi.

Il Genoa Port Center è infatti visitabile anche nei weekend, con orari consultabili sulla pagina Facebook

Guarda il nostro video

Annunci

Il Genoa Port Center

Genoa Port Center, Via Magazzini del Cotone, Genoa, Metropolitan City of Genoa

Post correlati