Nonostante il crescente degrado dei Parchi e della pessima manutenzione degli stessi, rimane senz’altro una delle mete più gettonate. Impagabile la comodità di arrivarci col treno, per chi abita in periferia, e impagabile anche la vista che si gode dalla stazione (secondo noi, è una delle più belle d’Italia).

I giochi sono un po’ malandati ma tutto sommato ancora abbastanza sicuri. Vicino ai giochi si trovano anche opportune fontanelle e un bar abbastanza fornito. I prati possono essere sfruttati per picnic, magari condividendo il cibo con i simpaticissimi scoiattoli che popolano, in gran numero, il nostro più bel parco.

Usciti dai parchi, si può proseguire la giornata percorrendo la panoramicissima passeggiata “Anita Garibaldi”. Imperdibile la focaccia al formaggio del forno sottostante la stazione, all’ingresso del sottopassaggio che immette in passeggiata.

Distanza dal centro di Genova in auto: 20 minuti circa. Ma è molto meglio usare il treno!!!!

 Ideale per i bambini dai 3 anni in su.

Da non dimenticare:
– telo da picnic
– pallone
– macchina fotografica
– merenda
– noci per gli scoiattoli

{phocamaps view=map|id=18}

Annunci