Nel cuore del Parco del Beigua, proprio in prossimità dello spartiacque appenninico, suggeriamo una bellissima escursione a Prato Rotondo (o Prà Riondo)

Meta ideale per tutto!

Prà RiondoDifficile trovare difetti a questa località. Consente, infatti, di fare picnic, passeggiate, escursioni, gite a cavallo, percorsi in mountain bike e….partite a pallone!
Non solo: dalla passeggiata che parte dal rifugio, potrete godere, nelle giornate di cielo terso, panorami mozzafiato osservando l’Isola d’Elba, la Gorgona, la Capraia e la Corsica. Oppure, potrete camminare per bellissime faggete, incontrando magari caprioli, lepri, aquile, bianconi.

Centro di snodo importante per i sentieri che compongono l’Alta Via dei Monti Liguri, nelle vicinanze si trova anche il Punto Informativo Bruno Bacoccoli, aperto durante il periodo estivo. Il Centro offre  informazioni turistiche e ospita un piccolo campionario di rocce tipiche della zona, ricordiamo infatti, che siamo nel cuore del Beigua Geopark. All’esterno, addirittura, possiamo trovare un “giardino geologico”, in cui sono esposte rocce ofiolitiche.

Un ristorante bar, il Rifugio Pratorotondo, offre un ampio parcheggio e uno spettacolare panorama completano l’offerta….
Agli appassionati di geologia, segnaliamo che si tratta del punto della linea di spartiacque appenninico più vicino alla costa, in tutta la Liguria.

L’area picnic

L’area picnic si estende poco oltre il rifugio, consta di una decina di tavoli, molto distanziati l’uno dall’altro e di una sorgente d’acqua, un po’ nascosta, posta ai piedi del declivio che ospita i tavoli.

Tutta l’area è pulita e in ottimo stato.

Il Belvedere

PRARIONDO_017Di fronte al rifugio troverete gli indicatori per la partenza per due sentieri. Se seguite quello contrassegnato da un quadrato rosso, per qualche centinaio di metri, arriverete in un bellissimo punto panoramico dove troverete una panchina e potrete scattare bellissime foto.
Oppure, seguendo il sentiero contrassegnato da tre pallini gialli, arriverete, in circa mezz’ora, al Monte Sciguelo.

Nello zaino, non dimenticare:

  • telo da picnic
  • K-way o abbigliamento da trekking
  • macchina fotografica
  • occhiali da sole
  • merenda
  • scorta d’acqua

Come si raggiunge

In auto: occorre uscire al casello di Varazze dell’Autostrada A10 Genova – Ventimiglia, dirigersi verso il centro del paese. Alla rotonda centrale, dirigersi verso mento e seguire le indicazioni per il Sassello. Dopo qualche chilometro, svoltare a destra seguendo le indicazioni per il Monte Beigua (Strada Provinciale 57).  La strada presenta numerose curve.
Chi proviene dal Piemonte, può raggiungere Prà Riondo anche attraverso la provinciale Tiglieto – Vara – Piampaludo.

ATTENZIONE: le informazioni presenti in questo articolo possono non essere aggiornate, per cambiamenti dovuti a clima, manutenzione del territorio, eventi naturali, danni causati dall’uomo. Se volete segnalarci difformità con quanto scritto, vi invitiamo a farlo scrivendo a info@101giteinliguria.it – Contribuirete così ad un sito sempre più aggiornato ed attendibile. Grazie!

Guarda la nostra Gallery

Altre proposte in zona

COSA POTREBBE SERVIRE?
Proponiamo una selezione di articoli che potrebbero servirti!

Pra’ Riondo

SP57, 17046 Varazze SV, Italy