Villa Duchessa di Galliera: il più grande parco pubblico del Comune di Genova.

Con 32 ettari di giardino, 36 bunker e 3 colline, domina la delegazione di Voltri e tutto il Ponente Genovese.

Come si raggiunge

Villa Duchessa di Galliera

Splendide fioriture primaverili!

In auto, si esce al casello di Genova – Voltri dell’Autostrada A10 Genova – Ventimiglia.

Si prosegue in direzione Voltri fino a Piazza Bernardo Odicini, dove vi consigliamo di posteggiare. D

a lì, raggiungerete a piedi Via Cialdini , che si trova a monte della strada principale, e vi scorre parallela fino ad incrociare sulla destra, in salita, Via Al Santuario delle Grazie. L’ingresso della Villa è al termine di questa breve salita, sulla destra.

C’è anche un ingresso poco sotto il Santuario, ma è difficile da raggiungere in auto e senza possibilità di posteggio, è comodo solo per chi, magari, non vuole o non può camminare troppo.

Cosa offre

La gita alla Villa Duchessa di Galliera è delle più classiche escursioni da fare nella periferia genovese. La gita può occupare anche l’intera giornata, partendo dall’ingresso inferiore e risalendola via via fino al Santuario delle Grazie.

La Villa è attualmente ben tenuta, grazie all’accordo che ASTER (Comune di Genova) ha fatto con una Cooperativa che si occupa di mantenere e valorizzare la Villa, con attività ed eventi mirati.

Sulla sommità della collina, sono presenti alcuni  tavoli da pic-nic.

Di grande impatto è però, sempre, la visita ai daini e la vista sulla delegazione di Voltri, la possibilità di visitare la chiesa del Santuario (e di pranzare o fare merenda nell’ottima osteria che si trova in cima), sono ancora le belle opportunità che questa gita offre.

Villa Duchessa di Galliera

Imperdibile la visita ai daini

Curiosità

La Villa ha “ospitato”, nel corso dell’ultima guerra, il Comando Ponente delle truppe di occupazione tedesche. All’interno si trovano, quindi, ben 32 manufatti, fra camminamenti, postazione antiaeree, dormitori, garitte e bunker interrati.
Diverse associazioni propongono visite guidate tematiche. Di particolare interesse, ovviamente, quella tematica, che si tiene, ogni anno, il 25 Aprile

Nello zaino, non dimenticare:

  • telo da picnic
  • scorta di acqua
  • macchina fotografica
  • cibo per i daini (il pane secco è molto apprezzato)

Guarda il nostro video!

ATTENZIONE: le informazioni presenti in questo articolo possono non essere aggiornate, per cambiamenti dovuti a clima, manutenzione del territorio, eventi naturali, danni causati dall’uomo. Se volete segnalarci difformità con quanto scritto, vi invitiamo a farlo scrivendo a [email protected] – Contribuirete così ad un sito sempre più aggiornato ed attendibile. Grazie!

Annunci

Villa Duchessa di Galliera

Via Al Santuario delle Grazie, 1, 16158 Genova, Italy