Si parla molto, in questi anno, di trekking urbano, e noi di 101giteinliguria.it abbiamo anticipato questa tendenza quando, già 5 anni fa, proponevamo semplici passeggiate in città, insieme ai bambini, per far scoprire loro angoli e segreti nascosti di Genova.
Questa volta, proponiamo un semplice percorso, adatto a tutte le età, che può essere fatto in entrambi i sensi, da Vernazzola a Boccadasse.

Da dove si parte?

Da Vernazzola a Boccadasse

La spiaggia di Vernazzola

Il nostro consiglio è quello di partire dalla spiaggia di Vernazzola, nel quartiere genovese di Sturla. Si tratta di una spiaggia libera, piccola ma abbastanza ampia, per il posto in cui si trova, il cui fondo, composto di  sabbia a grana grossa, consente di essere calpestato senza “affondare” le scarpe in esso e riempiersele di sabbia.

Sul lato levante della spiaggia vedrete una piastra in cemento, molto ampia, -la copertura del depuratore di Sturla – che può essere usata per fare qualche giro in bicicletta o sui pattini (il fondo, in alcuni tratti, è po’ sconnesso).
Sul lato ponente della spiaggia, invece, troverete due fontanelle funzionanti e il punto di partenza della nostra breve passeggiata.
La via che imboccheremo si chiama via Urania, un viottolo in dolce salita che piega a sinistra e che seguirete per circa 100 metri.

La nave sulla casa e uno dei vicoli più stretti di Genova

Da Vernazzola a Boccadasse

Punto panoramico lungo il percorso

Guardando alla vostra sinistra, vedrete facilmente una bellissima nave dipinta sulla sommità di una facciata di una delle antiche palazzine che si affacciano sulla spiaggia.

Di che epoca è la nave? Provate a far indovinare al bambino…
Nel punto in cu il viottolo fa la sua prima curva a destra, prendere il viottolo che invece, piega a sinistra. Si chiama via Flavia ed un vero e proprio “corridoio”, molto singolare. Si tratta di uno dei vicoli più stretti di Genova!
Giunti in cima a via Flavia, prenderete a sinistra e scenderete dolcemente verso Boccadasse, non prima di essersi riposati presso lo splendido punto panoramico di Via Al Capo di Santa Chiara.

E all’arrivo, gelato (o troffie)  per tutti!

Da Vernazzola a Boccadasse

Gnam gnam!

Giunti nel bellissimo borgo di Boccadasse, possiamo nuovamente sdraiarci in spiaggia oppure gustare un gelato in una delle buonissime gelaterie. Se invece fosse ora di pranzo, niente di meglio che gustare un bel cartoccio di fritto misto da asporto o, addirittura, di trofie al pesto da passeggio, servite in un praticissimo cono!

Buon appetito!

 

Nello zaino, non dimenticare:

– macchina fotografica
– telo mare
– occhiali da sole

Informazioni utili

Lunghezza del percorso (andata): 850 metri
Tempo medio (soste escluse): 20 minuti
Dislivello: 59 metri
Pendenza massima: 28%
Link al percorso

Guarda la nostra Gallery!

Trekking urbano a misura di bambino

Via del Tritone, 16147 Genova, Italy