Si chiamano esattamente Giardini Botanici Hanbury e si trovano a Ventimiglia (IM), praticamente al confine francese, si tratta di una meta indicata per chi ha bimbi dai 10 anni in su.

VILLA_GROCK_LOGGIAI Giardini Botanici Hanbury, a La Mortola (Ventimiglia), circondano l’omonima villa, acquistata nel secolo scorso da Thomas Hanbury.

Un po’ di storia

La passione degli inglesi per il giardinaggio, fra la fine del 700 fino a tutto il 900, trovò un ampio sfogo nei giardini che la nobiltà britannica realizzò in Italia e sulla Riviera Francese.
Il clima mediterraneo, infatti, solitamente mite, consentiva di coltivare all’aperto piante che in Inghilterra avrebbero potuto crescere solo in serra e di offrire alla cultura del giardinaggio inglese nuove prospettive di sviluppo.

Non solo. Gli inglesi scoprirono anche che il clima era adatto sia per il giardinaggio sia per i problemi respiratori. Edmondo De Amicis descrisse Bordighera come “Il Paradiso degli Inglesi.”

I Giardini Botanici Hanbury di oggi sono il stati realizzati in due fasi: nella prima, dovuta a Thomas,  prevalse il gusto del collezionismo e dello studio di piante esotiche; nella seconda, attribuibile a Cecil e Dorothy Hanbury, si predilesse l’aspetto estetico della proprietà e si valorizzarono anche le specie autoctone.

La visita

VILLA_HANBURYLa visita richiede circa 1 ora e 30. La prima considerazione da fare è  che i proprietari non sconvolsero la natura del luogo per soddisfare le proprie passioni paesaggistiche. Anzi, alcuni elementi vennero riportati alla luce: la Via Julia Augusta, antica strada romana che attraversava la proprietà,  oggi divide i Giardini in una parte alta ed una bassa.

Con lo stesso spirito sono stati mantenuti i due percorsi vicini al palazzo: la Topia e il Viale dei Cipressi.
Il Viale dei Cipressi, molto amato da Thomas Hanbury, si conclude con il bellissimo Chiosco Moresco

I bambini resteranno sorpresi dalla varietà di piante e di fiori che in essa si trovano. Non temete che si annoino, troveranno tutto molto interessante.

Informazioni utili

  • Sito ufficiale del parco.
  • Distanza da Genova in auto: 1h e 50 minuti.
  • Dove si trova
  • Ideale per: bambini dagli 8 anni in su.
  • Orari
    Primavera/Autunno: dal 1° marzo al 15 giugno e dal 16 settembre al 15 di ottobre ore 9.30 – 17 uscita entro le ore 18
    Estate: dal 16 giugno al 15 settembre ore 9.30 – 18 uscita entro le ore 19
    Inverno: dal 16 ottobre al 28 febbraio ore 9.30 – 16 uscita entro le ore 17
  • Tariffe

    Bassa stagione (1° luglio – 19 marzo)

    • Biglietto intero: euro 7,50
    • Biglietto scuole: euro 4,50 – min.15 pax
    • Biglietto ridotto: euro 6,00 – comitive (min. 20 pax) over 65, ragazzi 6/14 anni, associati FAI-T.C.I
    • Biglietto famiglia: euro 20,00 – genitori + figli 6/14 anni

    Alta stagione (20 marzo – 30 giugno)

    • Biglietto intero: euro 9,00
    • Biglietto scuole: euro 6,00 – min.15 pax
    • Biglietto ridotto: euro 7,50 – comitive (min. 20 pax) over 65, ragazzi 6/14 anni, associati FAI-T.C.I
    • Biglietto famiglia: euro 25,00 – genitori + figli 6/14 anni

    La durata delle visita è di circa 1 ora e mezza.

VILLA_HANBURY_PERGOLANello zaino non dimenticare:

  • la macchina fotografica
  • scorta di acqua
Annunci

Giardini Botanici Hanbury

Corso Montecarlo, 43, 18039 Latte IM, Italy