Annunci

Agenda 101

Annunci
Apr
23
mar
2019
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale
Apr [email protected]:00–18:00
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale | Genova | Liguria | Italia

Dal 1° febbraio al 24 giugno 2019, si terrà a Genova la più grande esposizione sui sauri vivi, Una mostra evento che porta a Genova oltre 100 esemplari di 50 specie diverse: gechi, basilischi, mostri di Gila, camaleonti, iguane per la più grande esposizione scientifica sui sauri viventi..

Il Museo Civico di Storia Naturale ospita, infatti,  Dragons, una mostra che va oltre la mitologia, la fantasia perché porta nelle sue sale esemplari di sauri vivi, provenienti da ogni parte del mondo. Piccoli, grandi, simpatici, carini e mostruosi, questi “lucertoloni”, alcuni discendenti dai dinosauri, potranno essere visti, ammirati in un percorso scientifico che accompagna i visitatori anche con pannelli esplicativi.

Un appuntamento da non perdere e da segnare sull’agenda.

Dal geco comune al Heloderma Horridum, unico esemplare di sauro velenoso vivente al mondo, tanti sono i motivi per vistare questa eccezionale mostra.
E allora tuffatevi in una storia presente, che non è archeologia ma un’esperienza diretta sulla bellezza della natura e delle sue specie in continua evoluzione.

Per gentile concessione di Erga Edizioni, riportiamo qui qualche spensierato consiglio tratto da “Girigiritondi 2 – Bimbi in Gita per Musei (e non solo)“…

Volete un consiglio, spassionato e gratuito? Al Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria” andateci da genitori… imparati. A meno che non siate laureati in biologia o scienze naturali, vi conviene aggiornarvi in materia prima di varcarne la soglia, a meno che non vogliate correre il rischio di apparire agli occhi dei vostri figli come degli ignoranti fatti e finiti. Avete presente quando siete in macchina su di un bel rettilineo autostradale e, da dietro, vi arriva da una nota vocina la domanda a bruciapelo: “papà, come si forma la nebbia?” e a voi sale il sudore freddo per non sapere cosa caspita rispondere, salvo poi farfugliare  qualche baggianata colossale in attesa di un salvifico pit stop al primo autogrill? Bene: moltiplicate tale situazione di imbarazzo per due ore circa di visita museale e avrete il risultato di ciò che vi aspetta, se non mi darete retta”.

Informazioni utili

Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria

Via Brigata Liguria, 9
16121 Genoa, Italy
010 564567

Guarda il nostro video!

Apr
24
mer
2019
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale
Apr [email protected]:00–18:00
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale | Genova | Liguria | Italia

Dal 1° febbraio al 24 giugno 2019, si terrà a Genova la più grande esposizione sui sauri vivi, Una mostra evento che porta a Genova oltre 100 esemplari di 50 specie diverse: gechi, basilischi, mostri di Gila, camaleonti, iguane per la più grande esposizione scientifica sui sauri viventi..

Il Museo Civico di Storia Naturale ospita, infatti,  Dragons, una mostra che va oltre la mitologia, la fantasia perché porta nelle sue sale esemplari di sauri vivi, provenienti da ogni parte del mondo. Piccoli, grandi, simpatici, carini e mostruosi, questi “lucertoloni”, alcuni discendenti dai dinosauri, potranno essere visti, ammirati in un percorso scientifico che accompagna i visitatori anche con pannelli esplicativi.

Un appuntamento da non perdere e da segnare sull’agenda.

Dal geco comune al Heloderma Horridum, unico esemplare di sauro velenoso vivente al mondo, tanti sono i motivi per vistare questa eccezionale mostra.
E allora tuffatevi in una storia presente, che non è archeologia ma un’esperienza diretta sulla bellezza della natura e delle sue specie in continua evoluzione.

Per gentile concessione di Erga Edizioni, riportiamo qui qualche spensierato consiglio tratto da “Girigiritondi 2 – Bimbi in Gita per Musei (e non solo)“…

Volete un consiglio, spassionato e gratuito? Al Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria” andateci da genitori… imparati. A meno che non siate laureati in biologia o scienze naturali, vi conviene aggiornarvi in materia prima di varcarne la soglia, a meno che non vogliate correre il rischio di apparire agli occhi dei vostri figli come degli ignoranti fatti e finiti. Avete presente quando siete in macchina su di un bel rettilineo autostradale e, da dietro, vi arriva da una nota vocina la domanda a bruciapelo: “papà, come si forma la nebbia?” e a voi sale il sudore freddo per non sapere cosa caspita rispondere, salvo poi farfugliare  qualche baggianata colossale in attesa di un salvifico pit stop al primo autogrill? Bene: moltiplicate tale situazione di imbarazzo per due ore circa di visita museale e avrete il risultato di ciò che vi aspetta, se non mi darete retta”.

Informazioni utili

Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria

Via Brigata Liguria, 9
16121 Genoa, Italy
010 564567

Guarda il nostro video!

Visita scontata all’Acquario di Genova @ Genova
Apr [email protected]:00–18:00

Continua, anche per il 2018, la promozione speciale “Mercoledì dei genovesi” , che consente ai residenti a Genova e Provincia di visitare l’Acquario di Genova a tariffe ridotte.

In cosa consiste?

Ogni mercoledì pomeriggio, dalle ore 14 alla chiusura, l’Acquario di Genova pratica il 50% di sconto ai cittadini di Genova e Provincia.

Per avere diritto al 50% di sconto basta presentarsi alla biglietteria con il proprio documento di identità, dove viene riportata la residenza a Genova e Provincia.

Si potrà così acquistare il biglietto alla tariffa (2018) di 12,50 Euro per gli adulti e 7, 5 Euro per i bambini (4-12 anni).

Informazioni utili

  • La promozione non è cumulabile con altre in corso o con tessere in convenzione.
  • E’ valida i mercoledì feriali dalle ore 14.00 alla chiusura
  • E’ valida per gli acquisti effettuati presso la biglietteria dell’Acquario di Genova (non sul web).
Apr
25
gio
2019
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale
Apr [email protected]:00–18:00
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale | Genova | Liguria | Italia

Dal 1° febbraio al 24 giugno 2019, si terrà a Genova la più grande esposizione sui sauri vivi, Una mostra evento che porta a Genova oltre 100 esemplari di 50 specie diverse: gechi, basilischi, mostri di Gila, camaleonti, iguane per la più grande esposizione scientifica sui sauri viventi..

Il Museo Civico di Storia Naturale ospita, infatti,  Dragons, una mostra che va oltre la mitologia, la fantasia perché porta nelle sue sale esemplari di sauri vivi, provenienti da ogni parte del mondo. Piccoli, grandi, simpatici, carini e mostruosi, questi “lucertoloni”, alcuni discendenti dai dinosauri, potranno essere visti, ammirati in un percorso scientifico che accompagna i visitatori anche con pannelli esplicativi.

Un appuntamento da non perdere e da segnare sull’agenda.

Dal geco comune al Heloderma Horridum, unico esemplare di sauro velenoso vivente al mondo, tanti sono i motivi per vistare questa eccezionale mostra.
E allora tuffatevi in una storia presente, che non è archeologia ma un’esperienza diretta sulla bellezza della natura e delle sue specie in continua evoluzione.

Per gentile concessione di Erga Edizioni, riportiamo qui qualche spensierato consiglio tratto da “Girigiritondi 2 – Bimbi in Gita per Musei (e non solo)“…

Volete un consiglio, spassionato e gratuito? Al Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria” andateci da genitori… imparati. A meno che non siate laureati in biologia o scienze naturali, vi conviene aggiornarvi in materia prima di varcarne la soglia, a meno che non vogliate correre il rischio di apparire agli occhi dei vostri figli come degli ignoranti fatti e finiti. Avete presente quando siete in macchina su di un bel rettilineo autostradale e, da dietro, vi arriva da una nota vocina la domanda a bruciapelo: “papà, come si forma la nebbia?” e a voi sale il sudore freddo per non sapere cosa caspita rispondere, salvo poi farfugliare  qualche baggianata colossale in attesa di un salvifico pit stop al primo autogrill? Bene: moltiplicate tale situazione di imbarazzo per due ore circa di visita museale e avrete il risultato di ciò che vi aspetta, se non mi darete retta”.

Informazioni utili

Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria

Via Brigata Liguria, 9
16121 Genoa, Italy
010 564567

Guarda il nostro video!

Visita scontata al Galata Museo del Mare @ Galata Museo Del Mare
Apr [email protected]:00–18:00

Galata Museo del MareContinua, anche per il 2018, la promozione speciale “Giovedì dei genovesi” , che consente ai residenti a Genova e Provincia di visitare il Galata Museo del Mare a tariffe ridotte.

In cosa consiste?

Tutti i giovedì. Ingresso speciale al Galata Museo del Mare (solo Museo, no Sommergibile) a € 8,00 per il biglietto individuale adulti e € 4,00 per ragazzi fino ai 12 anni, riservato ai residenti in Genova.

Ore 16.00: Audioguida gratuita per la visita al Museo, riservata ai residenti in Genova (max 20).

Informazioni utili

  • La promozione non è cumulabile con altre in corso o con tessere in convenzione.
  • E’ valida i giovedì feriali dalle ore 14.00 alla chiusura
  • E’ valida per gli acquisti effettuati presso la biglietteria del museo (non sul web).
Apr
26
ven
2019
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale
Apr [email protected]:00–18:00
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale | Genova | Liguria | Italia

Dal 1° febbraio al 24 giugno 2019, si terrà a Genova la più grande esposizione sui sauri vivi, Una mostra evento che porta a Genova oltre 100 esemplari di 50 specie diverse: gechi, basilischi, mostri di Gila, camaleonti, iguane per la più grande esposizione scientifica sui sauri viventi..

Il Museo Civico di Storia Naturale ospita, infatti,  Dragons, una mostra che va oltre la mitologia, la fantasia perché porta nelle sue sale esemplari di sauri vivi, provenienti da ogni parte del mondo. Piccoli, grandi, simpatici, carini e mostruosi, questi “lucertoloni”, alcuni discendenti dai dinosauri, potranno essere visti, ammirati in un percorso scientifico che accompagna i visitatori anche con pannelli esplicativi.

Un appuntamento da non perdere e da segnare sull’agenda.

Dal geco comune al Heloderma Horridum, unico esemplare di sauro velenoso vivente al mondo, tanti sono i motivi per vistare questa eccezionale mostra.
E allora tuffatevi in una storia presente, che non è archeologia ma un’esperienza diretta sulla bellezza della natura e delle sue specie in continua evoluzione.

Per gentile concessione di Erga Edizioni, riportiamo qui qualche spensierato consiglio tratto da “Girigiritondi 2 – Bimbi in Gita per Musei (e non solo)“…

Volete un consiglio, spassionato e gratuito? Al Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria” andateci da genitori… imparati. A meno che non siate laureati in biologia o scienze naturali, vi conviene aggiornarvi in materia prima di varcarne la soglia, a meno che non vogliate correre il rischio di apparire agli occhi dei vostri figli come degli ignoranti fatti e finiti. Avete presente quando siete in macchina su di un bel rettilineo autostradale e, da dietro, vi arriva da una nota vocina la domanda a bruciapelo: “papà, come si forma la nebbia?” e a voi sale il sudore freddo per non sapere cosa caspita rispondere, salvo poi farfugliare  qualche baggianata colossale in attesa di un salvifico pit stop al primo autogrill? Bene: moltiplicate tale situazione di imbarazzo per due ore circa di visita museale e avrete il risultato di ciò che vi aspetta, se non mi darete retta”.

Informazioni utili

Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria

Via Brigata Liguria, 9
16121 Genoa, Italy
010 564567

Guarda il nostro video!

Apr
27
sab
2019
Una giornata al Parco Avventura Pesea Liguria @ Parco Avventura Pesea Liguria
Apr [email protected]:30–21:00
Una giornata al Parco Avventura Pesea Liguria @ Parco Avventura Pesea Liguria | Genova | Liguria | Italia

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Una giornata divertente, in tutta libertà, immersi nella natura.

Il Parco Avventura Pesea Liguria propone, ogni week-end, MA SOLO SU PRENOTAZIONE, il percorso acrobatico, adatto e diversificato per bambini di ogni età, a partire dai sei anni.

I bambini vengono istruiti sull’uso delle attrezzature, prima di accedervi, misurati in altezza per decidere quale parte del percorso possono fare, in tutta sicurezza.

Gli istruttori sono tutti certificati per le attività in quota e seguono gli utenti passo per passo, per poter così far vivere ai ragazzi una giornata in piena tranquillità e sicurezza.

Informazioni utili

[vc_message message_box_color=”pink” icon_fontawesome=”fa fa-exclamation-triangle”]Tutte le attività del Parco sono solo su PRENOTAZIONE! Per informazioni e prenotazioni occorre contattare i numeri: 3474333691-3403800736 oppure scrivere un’email a [email protected][/vc_message]

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
Stagione invernale (dal 30 ottobre al 30 marzo) 9.30 – 17.00
Stagione estiva (dal 01 aprile al 29 settembre) 9.30 – 21.00
I gruppi possono essere costituiti al massimo da 15-20 adulti/ragazzi/bambini
Il parco mette a disposizione un ampio PARCHEGGIO privato nel verde e un’AREA ATTREZZATA PER PICNIC sull’erba.

Per informazioni e prenotazioni occorre contattare i numeri: 3474333691-3403800736 oppure scrivere un’email a [email protected]

Prezzi

Ingresso individuale: € 20,00
Ingresso individuale bambini: € 10,00
Gruppi sopra le 4 persone: € 18,00
Sono previsti sconti per gruppi più numerosi!
Durante il percorso si è sempre accompagnati in quota dai istruttori idoneamente formati
Ingresso al PERCORSO MOUNTAIN BIKE individuale € 10,00

Per saperne di più sul Parco Avventura Pesea Liguria[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale
Apr [email protected]:00–18:00
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale | Genova | Liguria | Italia

Dal 1° febbraio al 24 giugno 2019, si terrà a Genova la più grande esposizione sui sauri vivi, Una mostra evento che porta a Genova oltre 100 esemplari di 50 specie diverse: gechi, basilischi, mostri di Gila, camaleonti, iguane per la più grande esposizione scientifica sui sauri viventi..

Il Museo Civico di Storia Naturale ospita, infatti,  Dragons, una mostra che va oltre la mitologia, la fantasia perché porta nelle sue sale esemplari di sauri vivi, provenienti da ogni parte del mondo. Piccoli, grandi, simpatici, carini e mostruosi, questi “lucertoloni”, alcuni discendenti dai dinosauri, potranno essere visti, ammirati in un percorso scientifico che accompagna i visitatori anche con pannelli esplicativi.

Un appuntamento da non perdere e da segnare sull’agenda.

Dal geco comune al Heloderma Horridum, unico esemplare di sauro velenoso vivente al mondo, tanti sono i motivi per vistare questa eccezionale mostra.
E allora tuffatevi in una storia presente, che non è archeologia ma un’esperienza diretta sulla bellezza della natura e delle sue specie in continua evoluzione.

Per gentile concessione di Erga Edizioni, riportiamo qui qualche spensierato consiglio tratto da “Girigiritondi 2 – Bimbi in Gita per Musei (e non solo)“…

Volete un consiglio, spassionato e gratuito? Al Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria” andateci da genitori… imparati. A meno che non siate laureati in biologia o scienze naturali, vi conviene aggiornarvi in materia prima di varcarne la soglia, a meno che non vogliate correre il rischio di apparire agli occhi dei vostri figli come degli ignoranti fatti e finiti. Avete presente quando siete in macchina su di un bel rettilineo autostradale e, da dietro, vi arriva da una nota vocina la domanda a bruciapelo: “papà, come si forma la nebbia?” e a voi sale il sudore freddo per non sapere cosa caspita rispondere, salvo poi farfugliare  qualche baggianata colossale in attesa di un salvifico pit stop al primo autogrill? Bene: moltiplicate tale situazione di imbarazzo per due ore circa di visita museale e avrete il risultato di ciò che vi aspetta, se non mi darete retta”.

Informazioni utili

Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria

Via Brigata Liguria, 9
16121 Genoa, Italy
010 564567

Guarda il nostro video!

La Città dei Bambini e dei Ragazzi
Apr [email protected]:00–18:00

La migliore soluzione per i pomeriggi freddi e piovosi, ma anche per assolati pomeriggi estivi, è la Città dei Bambini e dei Ragazzi, che promette intrattenimento e scoperte per bambini di tutte le età.

La Città dei Bambini e dei Ragazzi, a Genova è la più grande struttura in Italia dedicata a gioco, scienza e tecnologia, per bambini e ragazzi tra i 2 e i 12 anni d’età.

Pensata e realizzata “a misura di bambino”, offre oltre 90 exhibit e un’area gioco di oltre 3.000 metri quadrati.

Queste installazioni permettono di fare “piccole e grandi” scoperte utili a soddisfare la propria voglia di sapere e ad avvicinarsi alla scienza e alla tecnologia in modo divertente.

Costruire una casa, fare esperienze sensoriali, giocare con l’acqua e le bolle, osservare un vero formicaio, realizzare un telegiornale in uno studio televisivo, queste e molte altre sono le cose che i bambini possono fare alla Città dei Bambini e dei Ragazzi.

E per i più grandi?

Città dei Bambini e dei RagazziAi più grandicelli (6 – 12 anni) la Città dei bambini e dei ragazzi propone una serie di giochi d’intelligenza e prove di abilità per stimolare tutti i sensi e imparare di più su scienza, tecnologia e comunicazione.

I ragazzi giocano a inventare il mestiere del futuro, come piccoli scienziati alle prese con la trasformazione dell’energia. Inoltre, grazie all’esperienza offerta dall’exhibit del formicaio, i vostri ragazzi possono imparare a conoscere l’organizzazione e la vita delle formiche o, ancora, abbinare esperienza reale e mondo dei videogiochi scalando la parete Digiwall.

Nei week-end, a intervalli prestabiliti, gli animatori tengono poi laboratori e presentazioni per i bambini presenti.

Ci sono così tante cose da fare alla Città dei bambini e dei ragazzi, che spesso un giorno non è sufficiente.
Per questo ci sono tante diverse formule di ingresso: potete acquistare il biglietto singolo giornaliero, oppure regalare o regalarvi un abbonamento a 5 ingressi o uno annuale, per un divertimento illimitato.

Durante il weekend, nei giorni festivi e in alcuni giorni della settimana, vengono programmati laboratori, animazioni e percorsi tematici speciali progettati su tre fasce di età ( 24/36 mesi – 3/5 anni – 6/13 anni) per permettere il coinvolgimento attivo di tutti i bambini e i ragazzi in visita.

Tutte le attività sono guidate da animatori scientifici e consentono di approfondire in maniera interattiva e divertente gli argomenti affrontati nelle diverse aree.

Oltre alle attività realizzate dallo staff vengono ospitati e inseriti nella programmazione mensile laboratori e incontri di enti di ricerca, università e altre associazione con l’intento di ampliare l’offerta dedicata al pubblico.

Le attività sono comprese nel biglietto di ingresso.

Le attività di Aprile 2019

Sabato 6 

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00  e  16.30  Like a Robot – per tutti

Ore 15.30 iCube  6/13 anni

Ore 16.00 Inaugurazione Giochi Robolimpici  a cura di IIT – 6/13 anni

 

Domenica 7

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00  e  16.30 Like a Robot – per tutti

Ore 15.30 iCube  6/13 anni

 

Sabato 13 – Domenica 14

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00 e 16.30 Le avventure di Cubetto 3/5 anni

Ore 15.30 Puntini centrifugati 6/13 anni

 

Dal 20 al 28 tutti i giorni

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00 e 16.30 Un viaggio tra le stagioni 3/5 anni

Ore 15.30 Eggsperiments  6/13 anni

Informazioni utili

Orario di apertura:
Tutto l’anno: 10.00 – 18.00 (ultimo ingresso 16.45)
Chiuso il lunedì.

Ideale per bambini dai 2 ai 12 anni.

Area Porto Antico
Magazzini del cotone – I° modulo , I° piano
16128 GenovaTel. 010 2485790
e-mail: [email protected]

Dove si trova e come si raggiunge

  • Auto: Da Nord e da Ovest:
    Uscita Genova Ovest, immissione sulla sopraelevata. Uscita al primo svincolo, proseguire superando l’ingresso pedonale del Porto Antico e quindi immettersi nel viale di accesso all’Area Porto Antico situato tra il Mercato del Pesce e la caserma della Guardia di Finanza. Indicazioni per i posteggi dell’Area.
  • Treno: scendere alla Stazione Genova Piazza Principe – A piedi in 10/15 minuti scendendo in via Gramsci
    – In autobus n. 1 per P.zza Caricamento;
    – In metropolitana direzione Brignole scendendo alla fermata San Giorgio.
    Dalla Stazione di Genova Brignole  si consiglia la metropolitana direzione Brin scendendo alla fermata San Giorgio..
  • Autobus:
  • – linee numero 1 (da Ponente e Val Polcevera) e 13 (da Levante e Val Bisagno) con capolinea di fronte all’Acquario
  • Metropolitana:
    – fermata San Giorgio
Tutti a Meravilandia!
Apr [email protected]:00–19:00

Ludoteca Meravilandia GenovaLa Ludoteca Meravilandia, con i suoi 500 mq. di spazio, è uno delle ludoteche più grandi della Liguria.

Dotata di un playground innovativo, con pista macchinine, area baby 0-3, tappeti elastici e arrampicata…e ancora calcetto, basket e volley!

​Una festa di compleanno, a Meravilandia, sarà super, grazie anche agli oltre 50 mq di area festa e punto ristoro.

Meravilandia ha una comoda area allattamento dove le mamme possono riposarsi e bere un tè mentre allattano i piccoli.

wi-fi gratuito.

Nei week-end è aperta dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00

​Informazioni utili

Ingressi:

1 ora € 7,00  –  2 ore € 6,00  –  3 ore € 5,00

Abbonamento: 10 ore  € 5,00  –  20 ore € 100,00

Abbonamento 0-3 anni:  10 ore € 45,00 – 20 ore € 85,00

Orari:

Tutti i giorni 15:00 – 19:00

Sabato e Domenica: 10:30-13:00 / 15:00-19:00

Il Compleanno in ludoteca

Meravilandia organizza per voi feste a tema e personalizzate!

– Pizza party

– Disco party

– Spa party

– Party a tema

 

Visita guidata alle Batterie di Portofino
Apr [email protected]:00–17:00

Da Sabato 2 Marzo 2019 riapre il Centro Visita situato presso la “202ª BATTERIA CHIAPPA” nel Parco di Portofino.

Nei mesi di Marzo, Aprile, Maggio, Settembre e Ottobre sarà possibile visitare le Batterie il Sabato e la Domenica, nelle giornate festive e nei diversi “ponti”.

Batterie di Portofino

Una vista impagabile

La visita

Il Centro Visita delle Batterie offre ai visitatori diverse tipologie di visita alla scoperta della storia della 202ª Batteria Chiappa.

Il Centro, allestito con impianti tecnologici, può essere visitato gratuitamente ed offre un primo approccio generale alla tematica.

Per approfondire sarà possibile partecipare ad una delle 2 visite guidate giornaliere della durata di 1 ora che porteranno alla scoperta degli angoli nascosti di queste installazioni militari della Seconda Guerra Mondiale.

Grazie alla visita potrete entrate nel “cuore” delle Batterie visitando angoli altrimenti non visibili al pubblico come ad esempio le numerose gallerie scavate nella roccia!

All’interno del Centro Visita troverete ad accogliervi le guide della Cooperativa Dafne che vi potranno dare informazioni riguardanti la storia delle Batterie e  il Parco a 360°.
Interessante sarà anche la possibilità di acquistare prodotti locali tipici e gadget.

Informazioni utili

Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti:

Apertura dalle ore 10:00 alle 17:00.

Due partenze di visite guidate: alle ore 11:00 e alle ore 15:00

Il costo della visita guidata è di 5 euro ad adulto e 3 euro ridotto per bambini sotto i 12 anni.

Per gruppi o scolaresche le Batterie sono visitabili, su prenotazione, tutto l’anno

Per maggiori informazioni potete contattare la Cooperativa Dafne (Partner 101) scrivendo una email a [email protected] o telefonando al 3480182556  – 3480182557

Lettura Animata nel Piccolo Bosco in Città alla Città dei Bambini @ Città dei Bambini e dei Ragazzi
Apr [email protected]:30–12:00
Lettura Animata nel Piccolo Bosco in Città alla Città dei Bambini @ Città dei Bambini e dei Ragazzi | Genova | Liguria | Italia

La Lettura Animata nel Piccolo Bosco in Città è dedicata ai bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi.

Si svolge nello spazio dedicato ai più piccoli all’interno de La Città dei Bambini e dei Ragazzi, che si anima con letture di storie e attività che rendono questo luogo ancora più misterioso e affascinante.

L’attività è compresa nel biglietto di ingresso, non occorre la prenotazione.

Informazioni utili

Orario di apertura:
Tutto l’anno: 10.00 – 18.00 (ultimo ingresso 16.45)
Chiuso il lunedì.

Ideale per bambini dai 2 ai 12 anni.

Area Porto Antico
Magazzini del cotone – I° modulo , I° piano
16128 GenovaTel. 010 2485790
e-mail: [email protected]

Dove si trova e come si raggiunge

  • Auto: Da Nord e da Ovest:
    Uscita Genova Ovest, immissione sulla sopraelevata. Uscita al primo svincolo, proseguire superando l’ingresso pedonale del Porto Antico e quindi immettersi nel viale di accesso all’Area Porto Antico situato tra il Mercato del Pesce e la caserma della Guardia di Finanza. Indicazioni per i posteggi dell’Area.
  • Treno: scendere alla Stazione Genova Piazza Principe – A piedi in 10/15 minuti scendendo in via Gramsci
    – In autobus n. 1 per P.zza Caricamento;
    – In metropolitana direzione Brignole scendendo alla fermata San Giorgio.
    Dalla Stazione di Genova Brignole  si consiglia la metropolitana direzione Brin scendendo alla fermata San Giorgio..
  • Autobus:
  • – linee numero 1 (da Ponente e Val Polcevera) e 13 (da Levante e Val Bisagno) con capolinea di fronte all’Acquario
  • Metropolitana:
    – fermata San Giorgio
I Sabati per le Famiglie, a Palazzo Ducale @ Palazzo Ducale di Genova
Apr [email protected]:00–18:00

Lo sapevate? Ogni Sabato, a Palazzo Ducale di Genova, si organizzano laboratori di qualità per bambini, nella fascia di età 5 – 11 anni.

Guidati da artisti e atelieristi i piccoli partecipanti apprendono tecniche e sperimentano nuovi linguaggi per dar vita ad originali creazioni artistiche
ispirate alle mostre e ai grandi eventi in programma a Palazzo Ducale.

Viene curata in particolar modo l’accoglienza, sempre divertente e molto familiare, e la qualità dell’offerta, anche nei materiali di consumo: ad esempio vengono impiegati sempre carte e colori di qualità scelti a seconda delle tecniche impiegate, anche per valorizzare meglio il risultato del lavoro dei bambini.

Le attività sono condotte da diverse figure, a volte anche professionisti esterni chiamati per l’occasione (rumoriste, atelieriste, pittrici). Tra le risorse interne segnaliamo Alessandra Agresta, che è particolarmente specializzata nell’aspetto artistico dei laboratori ed Emanuela Iovino.

 

Ogni laboratorio costa 6,50 a bambino ed è comprensivo di tutto il materiale didattico occorrente. Si tratta di un prezzo molto contenuto ma, per i fedelissimi, abbiamo anche pensato ad una CARD (gratuita) grazie alla quale, ogni 4 laboratori si ha diritto ad un quinto in omaggio.

E’ poi disponibile la Ducale Kids Card, una tessera prepagata da 2 e 4 laboratori (13,00 e 26,00 rispettivamente), ideale come regalo utile e divertente. La tessera da 4, fra l’altro, da diritto al 5° laboratorio in omaggio!.

Inoltre, alcune attività, al di fuori dei laboratori, sono completamente gratuite.

I laboratori

Per i bambini 5 – 11 anni

Appuntamento Sabato ore 16:00

20 ottobre, 1 dicembre, 9 febbraio

Partiture a colori

Hai mai pensato al pentagramma e alle note come  a qualcosa di simile alla tavolozza  dei colori di un pittore?
Un laboratorio con pastelli a olio e tempere, dove le note si traducono in segni e forme colorate e si dispongono sul pentagramma per dare  vita a una personale partitura.

 

10 novembre, 26 gennaio

Il tagliere musicale

Scoprire i pezzi che compongono alcuni strumenti musicali come il violino, la chitarra classica e quella elettrica, toccarli  con mano, pizzicare le corde  e successiva- mente  registrare i suoni per giungere ad un ascolto consapevole. Un laboratorio pratico  per capire lo stretto legame  tra il musicista e il suo strumento.

 

17 novembre,  9 marzo

Mille e una  nuvola

I cieli rappresentati nei dipinti di Corot,  Boudin, Monet, Pisarro, Sisley e Signac  presenti nella mostra  Da Monet a Bacon. Capolavori della Johannesburg Art Gallery sono da spunto  per cogliere  le sfumature della volta celeste, imparare ad osservare le nuvole e poi provare a plasmarle.

8 dicembre, 16 febbraio

Note  a colori

Per un bambino  è facile visualizzare un suono,  rendendo visivo ciò che non lo è. L’ascolto di un brano di Paganini ad occhi bendati  è il suggerimento per creare ad acquerello una sequenza visiva di macchie di colore e di linee che si intrecciano sullo spartito.

 

15 dicembre, 2 febbraio

Paganini in  tour

Un racconto realizzato utilizzando vedute  e incisioni dell’epoca di Paganini per immergere i partecipanti nell’atmosfera del tempo.  Le molte città toccate nei tour del violinista, rielaborate con tecniche grafiche  miste per realizzare scenografie.

 

22 dicembre, 2 marzo

Mio papà  mi suonava…e  mi  voleva  bene

Un percorso intimo e introspettivo che mette  al centro  dell’attenzione la relazione di Paganini col figlio Achille, un rapporto tenero e affettuoso a dispetto della fama del padre, personaggio enigmatico e trasgressivo, circondato da un’aura di mistero.

 

29 dicembre

Quando la musica diventa scultura

Mirò, Calder, Fontana e Melotti sono solo alcuni degli artisti che hanno dedicato loro celebri  opere a temi musicali. Utilizzando tecniche miste, un laboratorio per creare forme tridimensionali in carta  e materiali  di riciclo ispirate alle composizioni di Paganini.

12 gennaio

PAGANINI IN  CITTÀ

Attraverso  l’uso di carte e di insoliti strumenti si realizzano piccole  “città sui trampoli” dove i teatri,  le chiese  e i palazzi genovesi  legati alla vita del celebre violinista sembrano sorgere dalle note di alcuni brani tratti dal repertorio paganiniano.

 

19 gennaio,  16 marzo

UNA ROCKSTAR IN CARROZZA

Cosa  faceva  Paganini duranti i viaggi delle sue lunghe tournée? Che paesaggi ammirava?
Chi incontrava lungo la via? Come custodiva il suo amato  violino?
I racconti dei suoi viaggi si trasformano in un collage  fatto di frammenti  di citazioni, vedute e suggestioni.

 

23 febbraio

I  PAESAGGI DI ROITER

Osserviamo alcuni dei famosi scatti  realizzati  dal fotografo Fulvio Roiter e impariamo a “leggere”  le immagini fotografiche: il soggetto, la composizione, la luce.
Aiutati dalle tecniche di post-produzione proviamo  ad elaborare un personale punto di vista compositivo.

 

30 marzo,  11 maggio

Quadri  silenziosi

Elementi chiave delle opere metafisiche di De Chirico sono le immense  piazze  prive della presenza umana  in cui emergono elementi  misteriosi  come manichini, busti di marmo  e colonne  classiche. Un laboratorio per avvicinarsi all’universo artistico di questo grande artista.

 

13 aprile

OLTRE LA NATURA

Gli elementi  metafisici  presenti nei dipinti di De Chirico compongono originali acchiappasogni costruiti in laboratorio grazie  a fili trasparenti, carte  specchianti e molta fantasia.

 

20 aprile

MANICHINI IRRIVERENTI

Un insolito manichino prende vita grazie  ai materiali di recupero: stoffa, spaghi, lana, carte  colorate ed elastici.

 

23 marzo,  27 aprile

Labirinto d’artista

L’osservazione attenta di una selezione di opere di De Chirico conduce alla scoperta dell’universo immaginario  del pittore.  L’intricato dedalo  di segni, oggetti,  invenzioni si trasformerà in tracce, parole,  sensazioni da racchiudere in un piccolo libro-labirinto  realizzato a mano.


Per i piccolissimi 2-5 anni

Appuntamento nello spazio Kids in the City alle ore 16.30, con accompagnatore. Su prenotazione, Costo € 6,50 a bambino

10 novembre, 2 marzo

Sporchiamoci le  mani con Antonietta Manca

Dedicati  ai piccolissimi, due appuntamenti per stimolare creatività e fantasia  inventando storie  e personaggi attraverso l’uso della plastilina.

 

5 gennaio,  2 febbraio, 4 maggio

STORIE SUONATE
con Dario Apicella

Parole, racconti, musiche  e canzoni  si fondono  in un coinvolgente intrattenimento per adulti e bambini.

 

novembre – aprile, la seconda domenica del mese

LE DOMENICHE IN  MOSTRA

In occasione della mostra Paganini Rockstar  un percorso attivo dedicato ai bambini e alle loro famiglie per conoscere la figura di Paganini e sperimentare  nello spazio  Sound  Lab l’emozione della musica.

Scarica il programma completo

 

 

 

Informazioni utili

Per tutte le informazioni sui laboratori e le attività, non ci resta che rimandarvi al sito ufficiale.

 

Apr
28
dom
2019
Una giornata al Parco Avventura Pesea Liguria @ Parco Avventura Pesea Liguria
Apr [email protected]:30–21:00
Una giornata al Parco Avventura Pesea Liguria @ Parco Avventura Pesea Liguria | Genova | Liguria | Italia

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Una giornata divertente, in tutta libertà, immersi nella natura.

Il Parco Avventura Pesea Liguria propone, ogni week-end, MA SOLO SU PRENOTAZIONE, il percorso acrobatico, adatto e diversificato per bambini di ogni età, a partire dai sei anni.

I bambini vengono istruiti sull’uso delle attrezzature, prima di accedervi, misurati in altezza per decidere quale parte del percorso possono fare, in tutta sicurezza.

Gli istruttori sono tutti certificati per le attività in quota e seguono gli utenti passo per passo, per poter così far vivere ai ragazzi una giornata in piena tranquillità e sicurezza.

Informazioni utili

[vc_message message_box_color=”pink” icon_fontawesome=”fa fa-exclamation-triangle”]Tutte le attività del Parco sono solo su PRENOTAZIONE! Per informazioni e prenotazioni occorre contattare i numeri: 3474333691-3403800736 oppure scrivere un’email a [email protected][/vc_message]

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
Stagione invernale (dal 30 ottobre al 30 marzo) 9.30 – 17.00
Stagione estiva (dal 01 aprile al 29 settembre) 9.30 – 21.00
I gruppi possono essere costituiti al massimo da 15-20 adulti/ragazzi/bambini
Il parco mette a disposizione un ampio PARCHEGGIO privato nel verde e un’AREA ATTREZZATA PER PICNIC sull’erba.

Per informazioni e prenotazioni occorre contattare i numeri: 3474333691-3403800736 oppure scrivere un’email a [email protected]

Prezzi

Ingresso individuale: € 20,00
Ingresso individuale bambini: € 10,00
Gruppi sopra le 4 persone: € 18,00
Sono previsti sconti per gruppi più numerosi!
Durante il percorso si è sempre accompagnati in quota dai istruttori idoneamente formati
Ingresso al PERCORSO MOUNTAIN BIKE individuale € 10,00

Per saperne di più sul Parco Avventura Pesea Liguria[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale
Apr [email protected]:00–18:00
Dragons, al Museo di Storia Naturale @ Museo di Storia Naturale | Genova | Liguria | Italia

Dal 1° febbraio al 24 giugno 2019, si terrà a Genova la più grande esposizione sui sauri vivi, Una mostra evento che porta a Genova oltre 100 esemplari di 50 specie diverse: gechi, basilischi, mostri di Gila, camaleonti, iguane per la più grande esposizione scientifica sui sauri viventi..

Il Museo Civico di Storia Naturale ospita, infatti,  Dragons, una mostra che va oltre la mitologia, la fantasia perché porta nelle sue sale esemplari di sauri vivi, provenienti da ogni parte del mondo. Piccoli, grandi, simpatici, carini e mostruosi, questi “lucertoloni”, alcuni discendenti dai dinosauri, potranno essere visti, ammirati in un percorso scientifico che accompagna i visitatori anche con pannelli esplicativi.

Un appuntamento da non perdere e da segnare sull’agenda.

Dal geco comune al Heloderma Horridum, unico esemplare di sauro velenoso vivente al mondo, tanti sono i motivi per vistare questa eccezionale mostra.
E allora tuffatevi in una storia presente, che non è archeologia ma un’esperienza diretta sulla bellezza della natura e delle sue specie in continua evoluzione.

Per gentile concessione di Erga Edizioni, riportiamo qui qualche spensierato consiglio tratto da “Girigiritondi 2 – Bimbi in Gita per Musei (e non solo)“…

Volete un consiglio, spassionato e gratuito? Al Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria” andateci da genitori… imparati. A meno che non siate laureati in biologia o scienze naturali, vi conviene aggiornarvi in materia prima di varcarne la soglia, a meno che non vogliate correre il rischio di apparire agli occhi dei vostri figli come degli ignoranti fatti e finiti. Avete presente quando siete in macchina su di un bel rettilineo autostradale e, da dietro, vi arriva da una nota vocina la domanda a bruciapelo: “papà, come si forma la nebbia?” e a voi sale il sudore freddo per non sapere cosa caspita rispondere, salvo poi farfugliare  qualche baggianata colossale in attesa di un salvifico pit stop al primo autogrill? Bene: moltiplicate tale situazione di imbarazzo per due ore circa di visita museale e avrete il risultato di ciò che vi aspetta, se non mi darete retta”.

Informazioni utili

Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria

Via Brigata Liguria, 9
16121 Genoa, Italy
010 564567

Guarda il nostro video!

La Città dei Bambini e dei Ragazzi
Apr [email protected]:00–18:00

La migliore soluzione per i pomeriggi freddi e piovosi, ma anche per assolati pomeriggi estivi, è la Città dei Bambini e dei Ragazzi, che promette intrattenimento e scoperte per bambini di tutte le età.

La Città dei Bambini e dei Ragazzi, a Genova è la più grande struttura in Italia dedicata a gioco, scienza e tecnologia, per bambini e ragazzi tra i 2 e i 12 anni d’età.

Pensata e realizzata “a misura di bambino”, offre oltre 90 exhibit e un’area gioco di oltre 3.000 metri quadrati.

Queste installazioni permettono di fare “piccole e grandi” scoperte utili a soddisfare la propria voglia di sapere e ad avvicinarsi alla scienza e alla tecnologia in modo divertente.

Costruire una casa, fare esperienze sensoriali, giocare con l’acqua e le bolle, osservare un vero formicaio, realizzare un telegiornale in uno studio televisivo, queste e molte altre sono le cose che i bambini possono fare alla Città dei Bambini e dei Ragazzi.

E per i più grandi?

Città dei Bambini e dei RagazziAi più grandicelli (6 – 12 anni) la Città dei bambini e dei ragazzi propone una serie di giochi d’intelligenza e prove di abilità per stimolare tutti i sensi e imparare di più su scienza, tecnologia e comunicazione.

I ragazzi giocano a inventare il mestiere del futuro, come piccoli scienziati alle prese con la trasformazione dell’energia. Inoltre, grazie all’esperienza offerta dall’exhibit del formicaio, i vostri ragazzi possono imparare a conoscere l’organizzazione e la vita delle formiche o, ancora, abbinare esperienza reale e mondo dei videogiochi scalando la parete Digiwall.

Nei week-end, a intervalli prestabiliti, gli animatori tengono poi laboratori e presentazioni per i bambini presenti.

Ci sono così tante cose da fare alla Città dei bambini e dei ragazzi, che spesso un giorno non è sufficiente.
Per questo ci sono tante diverse formule di ingresso: potete acquistare il biglietto singolo giornaliero, oppure regalare o regalarvi un abbonamento a 5 ingressi o uno annuale, per un divertimento illimitato.

Durante il weekend, nei giorni festivi e in alcuni giorni della settimana, vengono programmati laboratori, animazioni e percorsi tematici speciali progettati su tre fasce di età ( 24/36 mesi – 3/5 anni – 6/13 anni) per permettere il coinvolgimento attivo di tutti i bambini e i ragazzi in visita.

Tutte le attività sono guidate da animatori scientifici e consentono di approfondire in maniera interattiva e divertente gli argomenti affrontati nelle diverse aree.

Oltre alle attività realizzate dallo staff vengono ospitati e inseriti nella programmazione mensile laboratori e incontri di enti di ricerca, università e altre associazione con l’intento di ampliare l’offerta dedicata al pubblico.

Le attività sono comprese nel biglietto di ingresso.

Le attività di Aprile 2019

Sabato 6 

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00  e  16.30  Like a Robot – per tutti

Ore 15.30 iCube  6/13 anni

Ore 16.00 Inaugurazione Giochi Robolimpici  a cura di IIT – 6/13 anni

 

Domenica 7

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00  e  16.30 Like a Robot – per tutti

Ore 15.30 iCube  6/13 anni

 

Sabato 13 – Domenica 14

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00 e 16.30 Le avventure di Cubetto 3/5 anni

Ore 15.30 Puntini centrifugati 6/13 anni

 

Dal 20 al 28 tutti i giorni

Ore 11.30 Lettura animata nel “Piccolo bosco in Città” 24/36 mesi

Ore 12.00 e 16.30 Un viaggio tra le stagioni 3/5 anni

Ore 15.30 Eggsperiments  6/13 anni

Informazioni utili

Orario di apertura:
Tutto l’anno: 10.00 – 18.00 (ultimo ingresso 16.45)
Chiuso il lunedì.

Ideale per bambini dai 2 ai 12 anni.

Area Porto Antico
Magazzini del cotone – I° modulo , I° piano
16128 GenovaTel. 010 2485790
e-mail: [email protected]

Dove si trova e come si raggiunge

  • Auto: Da Nord e da Ovest:
    Uscita Genova Ovest, immissione sulla sopraelevata. Uscita al primo svincolo, proseguire superando l’ingresso pedonale del Porto Antico e quindi immettersi nel viale di accesso all’Area Porto Antico situato tra il Mercato del Pesce e la caserma della Guardia di Finanza. Indicazioni per i posteggi dell’Area.
  • Treno: scendere alla Stazione Genova Piazza Principe – A piedi in 10/15 minuti scendendo in via Gramsci
    – In autobus n. 1 per P.zza Caricamento;
    – In metropolitana direzione Brignole scendendo alla fermata San Giorgio.
    Dalla Stazione di Genova Brignole  si consiglia la metropolitana direzione Brin scendendo alla fermata San Giorgio..
  • Autobus:
  • – linee numero 1 (da Ponente e Val Polcevera) e 13 (da Levante e Val Bisagno) con capolinea di fronte all’Acquario
  • Metropolitana:
    – fermata San Giorgio
Tutti a Meravilandia!
Apr [email protected]:00–19:00

Ludoteca Meravilandia GenovaLa Ludoteca Meravilandia, con i suoi 500 mq. di spazio, è uno delle ludoteche più grandi della Liguria.

Dotata di un playground innovativo, con pista macchinine, area baby 0-3, tappeti elastici e arrampicata…e ancora calcetto, basket e volley!

​Una festa di compleanno, a Meravilandia, sarà super, grazie anche agli oltre 50 mq di area festa e punto ristoro.

Meravilandia ha una comoda area allattamento dove le mamme possono riposarsi e bere un tè mentre allattano i piccoli.

wi-fi gratuito.

Nei week-end è aperta dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00

​Informazioni utili

Ingressi:

1 ora € 7,00  –  2 ore € 6,00  –  3 ore € 5,00

Abbonamento: 10 ore  € 5,00  –  20 ore € 100,00

Abbonamento 0-3 anni:  10 ore € 45,00 – 20 ore € 85,00

Orari:

Tutti i giorni 15:00 – 19:00

Sabato e Domenica: 10:30-13:00 / 15:00-19:00

Il Compleanno in ludoteca

Meravilandia organizza per voi feste a tema e personalizzate!

– Pizza party

– Disco party

– Spa party

– Party a tema

 

Visita guidata alle Batterie di Portofino
Apr [email protected]:00–17:00

Da Sabato 2 Marzo 2019 riapre il Centro Visita situato presso la “202ª BATTERIA CHIAPPA” nel Parco di Portofino.

Nei mesi di Marzo, Aprile, Maggio, Settembre e Ottobre sarà possibile visitare le Batterie il Sabato e la Domenica, nelle giornate festive e nei diversi “ponti”.

Batterie di Portofino

Una vista impagabile

La visita

Il Centro Visita delle Batterie offre ai visitatori diverse tipologie di visita alla scoperta della storia della 202ª Batteria Chiappa.

Il Centro, allestito con impianti tecnologici, può essere visitato gratuitamente ed offre un primo approccio generale alla tematica.

Per approfondire sarà possibile partecipare ad una delle 2 visite guidate giornaliere della durata di 1 ora che porteranno alla scoperta degli angoli nascosti di queste installazioni militari della Seconda Guerra Mondiale.

Grazie alla visita potrete entrate nel “cuore” delle Batterie visitando angoli altrimenti non visibili al pubblico come ad esempio le numerose gallerie scavate nella roccia!

All’interno del Centro Visita troverete ad accogliervi le guide della Cooperativa Dafne che vi potranno dare informazioni riguardanti la storia delle Batterie e  il Parco a 360°.
Interessante sarà anche la possibilità di acquistare prodotti locali tipici e gadget.

Informazioni utili

Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti:

Apertura dalle ore 10:00 alle 17:00.

Due partenze di visite guidate: alle ore 11:00 e alle ore 15:00

Il costo della visita guidata è di 5 euro ad adulto e 3 euro ridotto per bambini sotto i 12 anni.

Per gruppi o scolaresche le Batterie sono visitabili, su prenotazione, tutto l’anno

Per maggiori informazioni potete contattare la Cooperativa Dafne (Partner 101) scrivendo una email a [email protected] o telefonando al 3480182556  – 3480182557

Lettura Animata nel Piccolo Bosco in Città alla Città dei Bambini @ Città dei Bambini e dei Ragazzi
Apr [email protected]:30–12:00
Lettura Animata nel Piccolo Bosco in Città alla Città dei Bambini @ Città dei Bambini e dei Ragazzi | Genova | Liguria | Italia

La Lettura Animata nel Piccolo Bosco in Città è dedicata ai bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi.

Si svolge nello spazio dedicato ai più piccoli all’interno de La Città dei Bambini e dei Ragazzi, che si anima con letture di storie e attività che rendono questo luogo ancora più misterioso e affascinante.

L’attività è compresa nel biglietto di ingresso, non occorre la prenotazione.

Informazioni utili

Orario di apertura:
Tutto l’anno: 10.00 – 18.00 (ultimo ingresso 16.45)
Chiuso il lunedì.

Ideale per bambini dai 2 ai 12 anni.

Area Porto Antico
Magazzini del cotone – I° modulo , I° piano
16128 GenovaTel. 010 2485790
e-mail: [email protected]

Dove si trova e come si raggiunge

  • Auto: Da Nord e da Ovest:
    Uscita Genova Ovest, immissione sulla sopraelevata. Uscita al primo svincolo, proseguire superando l’ingresso pedonale del Porto Antico e quindi immettersi nel viale di accesso all’Area Porto Antico situato tra il Mercato del Pesce e la caserma della Guardia di Finanza. Indicazioni per i posteggi dell’Area.
  • Treno: scendere alla Stazione Genova Piazza Principe – A piedi in 10/15 minuti scendendo in via Gramsci
    – In autobus n. 1 per P.zza Caricamento;
    – In metropolitana direzione Brignole scendendo alla fermata San Giorgio.
    Dalla Stazione di Genova Brignole  si consiglia la metropolitana direzione Brin scendendo alla fermata San Giorgio..
  • Autobus:
  • – linee numero 1 (da Ponente e Val Polcevera) e 13 (da Levante e Val Bisagno) con capolinea di fronte all’Acquario
  • Metropolitana:
    – fermata San Giorgio
Rossopomodoro #amisuradibambino @ Rossopomodoro - Genova Fiumara
Apr [email protected]:00–15:00
Rossopomodoro #amisuradibambino @ Rossopomodoro - Genova Fiumara | Genova | Liguria | Italia

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Ogni domenica, dalle 12 alle 15, presso l’area ROSSOLANDIA, al ristorante-pizzeria ROSSOPOMODORO di Genova Fiumara, si tengono divertenti laboratori per bambini, in un’area appositamente attrezzata e sicura.

Inoltre: nei giorni di Martedì e Giovedì (cena) e Venerdì, Sabato e Domenica (pranzo e cena), è presente il servizio di animazione, con Peppa Pig, Topolino, Pippo e molti altri personaggi, diversi ogni volta!


I LABORATORI DI DICEMBRE 2018:

Domenica 2: Truccabimbi!

Martedì 4: Peppa Pig.

Giovedì 6: Pippo.

Domenica 9: Albero di Natale! Iniziamo a prepararci per il natale decorando il nostro albero.

Martedì 11: Topolino.

Giovedì 13: Minnie.

Domenica 16: Stella di Natale! Creiamo insieme una colorata stella di natale.

Martedì 18: Topolino.

Giovedì 20: FESTA DI NATALE! Festeggia il tuo natale con Rossopomodoro. Anche quest’anno le nostre animatrici vi aspettano con tanti giochi, baby dance e tante sorprese. Inoltre insieme scriveremo la nostra letterina che, durante la serata, consegneremo personalmente a Babbo Natale! Insomma non potete mancare.. Vi aspettiamo numerosi dalle 19.30.

Domenica 23: Cappello di Natale! Nell’attesa che arrivi Babbo Natale, noi divertiamoci a creare il nostro cappello di Natale, vestendolo di tanto amore e fantasia.

Martedì 25: Vi auguriamo un Buon Natale e cogliamo l’occasione per informarvi del fatto che oggi Martedì 25 Dicembre saremo APERTI SOLO A CENA. 

Giovedì 27: Pippo.

Domenica 30: Paesaggio illuminato! Divertiamoci a disegnare ed illuminare il nostro paesaggio di festa

 


[contact-form-7 404 "Not Found"]
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_single_image image=”13902″ img_size=”full” alignment=”center” onclick=”custom_link” link=”https://www.101giteinliguria.it/iscrizione-alla-newsletter/”][/vc_column][/vc_row]