MILLESIMO (9)Millesimo, uno dei borghi più belli d’Italia, incastonato in un territorio ricco di storia, risorse naturalistiche e proposte turistiche di ogni tipo.

Il borgo medievale di Millesimo è costruito sulle rive del fiume Bormida, che scorre placidamente sul suo lato occidentale. Una volta fatti due passi e gustata, magari, la torta di nocciole acquistata in uno dei panifici del corso principale, il nostro consiglio è quello di dirigersi all’uscita del paese dal lato del Castello Medievale, un tempo proprietà della famiglia Del Carretto.

Sulla vostra destra troverete una lunga e panoramica passerella, grazie alla quale si può raggiungere una piccola area picnic posta dall’altra parte. Lì, troverete un prato, un tavolo, e alcune panchine dove sostare, osservando magari le figure di personaggi napoleonici che, a testimonianza degli eventi storici di cui il paese è stato testimone, campeggiano qua e là nell’erba.

Dall’alto della passerella (attenti, però, a non ondeggiare), i bambini si divertiranno a osservare i germani reali che vivono nel fiume, in compagnia di una colonia di nutrie, che lì hanno trovato un loro habitat ideale.

MILLESIMO (12)Percorrendo invece l’argine per qualche centinaio di metri verso valle, si raggiunge in breve la seconda passerella, che si ricongiunge al paese attraverso l’antico ponte della Gaietta, anch’esso di origine medievale.

La nostra gita a Millesimo, per quanto riguarda i bambini finisce qui. Ma se vogliamo completare la nostra giornata, a poche decine di chilometri troviamo, in una direzione, il Lago di Osiglia, e dall’altra, lievemente più distante, Mombarcaro, la vetta delle Langhe.

 

Nello zaino, non dimenticare:

– la macchina fotografica.

Come raggiungerlo:

In auto: si raggiunge uscendo al casello di Millesimo – Montezemolo dell’autostrada A6 Torino – Savona

 

Annunci

Le Passerelle di Millesimo

Millesimo SV, Italy

Post correlati