L’Anello dei Limoni, passeggiata a Pieve Alta, è un brevissimo percorso, panoramico e sensoriale, che si può fare in qualunque stagione dell’anno. I mesi che vanno da Gennaio ad Aprile, e specialmente Febbraio, sono i più indicati

Anelli dei Limoni, a Pieve Alta

Come si raggiunge

Per questa passeggiata a Pieve Alta occorre raggiungere la frazione sopraelevata di Pieve Ligure, in provincia di Genova. Si raggiunge attraverso la strada che, dalla statale Aurelia, poco dopo Pontetto, e prima di Sori, si inerpica fino a raggiungere questo panoramicissimo borgo. Posteggerete l’auto a fianco della chiesa di San Michele, nell’omonima piazza, oppure in uno dei (pochi) posteggi che troverete nella strada a salire.

Partenza!

Una volta posteggiato, proseguirete a piedi lasciando la chiesa alla vostra destra.
Oltrepasserete l’ingresso del cimitero e imboccherete un viottolo in leggera discesa, che si chiama Via Chiossa.

Appena imboccato il viottolo, sarete subito avvolti dal profumo dei limoni che, in stagione, pendono invitanti dai rami, praticamente in ogni giardino delle case che si affacciano sul viottolo. Alla vostra sinistra, muretti a secco perfettamente conservati contengono piccoli e invidiabili orti, in cui proliferano anche erbe spontanee come, ad esempio, l’odorosissima erba cipollina.

Pieve Alta - Anello dei Limoni

Durante il tragitto, con un po’ di fortuna, ci si può imbattere in sorprese come questa.

Potrete giocare coi vostri bambini a chi riconosce più odori, nell’aria… Alla vostra destra invece, tra le coloratissime case, qua e là fa capolino un’imperdibile scorcio sul Golfo Paradiso! Siamo infatti quasi in prossimità di Recco.

Una vista da favola

Dopo qualche centinaio di metri giungerete ad un bivio, caratterizzato dalla presenza di una fontanella. Potete proseguire a destra per altri 300 metri circa per godervi ancora il panorama. Quando giungerete nei pressi di un trivio, sul sentiero ormai sterrato, vi consigliamo di tornare indietro alla fontanella e prendere, questa volta, il tratto in salita.
Niente paura: non è molto lungo. Anche in questo tratto, sempre denominato via Chiossa, potrete osservare alberi di limoni, aranci, pompelmi, e numerose altre qualità. Con un po’ di fortuna vi potrà anche capitare di vedere alcuni cuccioli di cinghiale, razzolare indisturbati nella boscaglia!!

Al termine della salita, incrocerete una via in piano. Prenderete a sinistra e poco dopo inizierà la discesa verso il paese. Impossibile perdersi…

In poco di 45 minuti avrete completato un bellissimo e semplice percorso, e potrete quindi gustarvi una morbida striscia di focaccia nel panificio di piazza San Michele, mentre, accomodati sulla panoramica terrazza, vi godrete la splendida vista del Golfo Paradiso, proprio sotto di voi!

Per saperne di più su Pieve Ligure e il suo territorio.

Nello zaino, non dimenticare:

  • macchina fotografica

ATTENZIONE: le informazioni presenti in questo articolo possono non essere aggiornate, per cambiamenti dovuti a clima, manutenzione del territorio, eventi naturali, danni causati dall’uomo. Se volete segnalarci difformità con quanto scritto, vi invitiamo a farlo scrivendo a [email protected] – Contribuirete così ad un sito sempre più aggiornato ed attendibile. Grazie!

Annunci

L'Anello dei Limoni, passeggiata a Pieve Alta

Piazza San Michele, 16031 Pieve Ligure GE, Italy

Post correlati