Triora, nell’entroterra di Imperia. Uno dei borghi più belli e suggestivi d’Italia.

Non negate ai vostri bambini una visita nel paese delle streghe!!! Triora, infatti, è noto in tutto il mondo per la leggenda tardo medievale che lo vuole abitazione di numerose streghe, poi processate e condannate nel periodo dell’Inquisizione.

Tutto questo contribuisce a creare un’atmosfera davvero particolare. Infatti, passeggiando nei vicoli del paese, tra case diroccate e archivolti medievali, ci si sente osservati…

Da visitare, il Museo Regionale Etnografico e della Stregoneria. Il Museo è disposto su vari piani e racconta, attraverso gli oggetti ivi conservati, la storia della civiltà contadina che per secoli ha caratterizzato la zona. L’ultimo piano, invece, presenta 3 sale (“Stregoneria”, “Prigioni” e “Atti del processo”) nelle quali i visitatori potranno varcare la dimensione dell mondo delle streghe e della stregoneria di Triora. Ambientazioni realistiche, materiale storico e numerose immagini illustrano in modo articolato ciò che accadde secoli addietro e perchè Triora è cosi strettamente legata  alla figura delle streghe . 
Per tutte le informazioni, potete visitare il sito ufficiale.

Consigli utili

  • La gita è sconsigliata per i bimbi che soffrono un po’ il mal d’auto, infatti la strada per arrivare è piuttosto tortuosa, specie negli ultimi 20 chilometri.
  • Si consiglia la visita nei mesi primaverili ed estivi

Come si raggiunge:

In auto: uscire dall’Autostrada (A10) all’altezza di Taggia Arma e seguire le indicazioni per Taggia.
Prendendo la statale 548 si risale lungo la Valle Argentina. Dopo aver attraversato Badalucco e poi Molini di Triora, si risale per alcuni tornanti fino all’arrivo a Triora.

Nello zaino, non dimenticare:

  • la macchina fotografica
Annunci

Triora, il paese delle streghe!!

18010 Triora IM, Italy