Da dove si parte

passeggiata per bambini a Moneglia

Vista da Punta Moneglia

Il nostro itinerario parte ad un centinaio di metri di distanza dalla stazione ferroviaria di Moneglia (GE), e precisamente da una scaletta presso cui un apposito cartello indica l’inizio del percorso (è lo stesso, per varie destinazioni). Il primo tratto è interamente asfaltato ma molto ripido. Il nostro consiglio è di affrontarlo con molta calma e fare soste frequenti.

In questo tratto, il percorso è contrassegnato da due XX rosse. Molto presto arriverete ad un tornante a destra dove, sulla sinistra, inizia il sentiero vero e proprio. Anche in questo tratto si sale notevolmente ma dopo poco, il sentiero piegherà a sinistra e diventerà pianeggiante, costeggiando il promontorio che porta a Punta Moneglia.
I vostri bambini dovranno solo fare attenzione al sentiero, che non è protetto a valle. Dopo circa mezz’ora di cammino, giungerete ad un bivio. Prendete a sinistra (verso mare, per intenderci) e seguite le indicazioni per Punta Moneglia.

Punta Moneglia, attenzione ai bambini.

passeggiata per bambini a Moneglia

Il contrassegno del sentiero di rientro

Subito dopo troverete un tavolino da picnic.
Il sentiero prosegue in discesa, con una vista veramente impagabile su Moneglia, ed una vegetazione che, in primavera, raggiunge il massimo del suo splendore. Arriverete in breve ad un bivio che indicherà, a sinistra, il ritorno a Moneglia, con un percorso contrassegnato da due pallini azzurri.
A questo punto dovrete decidere: se volete, potrete proseguire la discesa e arrivare, dopo circa 15-20 minuti di cammino, a Punta Moneglia ma ATTENZIONE: esistono punti a strapiombo PERICOLOSI PER I BAMBINI, per cui è bene rinunciare e proseguire a sinistra sul sentiero contrassegnati dai due pallini azzurri.
In circa mezz’ora, attraverso un bellissimo sentiero a mezza costa immerso nella macchia mediterranea, da cui ogni tanto fa capolino la splendida Moneglia, giungerete ad una strada asfaltata che, poco dopo, si congiungerà con la strada in salita che avevate affrontato inizialmente, completando così l’anello! (siamo in prossimità del Bed&Breakfast I Sussurri del Mare).
Proseguite la discesa verso il paese, perché la gita non finisce qui.

Moneglia e il Parco Comunale

passeggiata per bambini a Moneglia

Vista dal Parco della Torre di Villafranca

Scendendo verso il paese, giungerete in vista della chiesa di San Giorgio, dal bellissimo piazzale, e poco dopo sarete sul lungomare. Qui potrete andare in spiaggia o riposarvi sulle numerose panchine. Se proseguite la passeggiata in direzione levante, arriverete – dopo essere passati davanti ad una provvidenziale fontanella – all’ingresso del Parco Comunale della Torre di Villafranca.
Il nome, un po’ altisonante, indica che si tratta di un piccolo parco sviluppato intorno alla torre fortificata, che domina il paese dal lato di levante e, un tempo, ne presidiava il confine.

E’ piccolo ma pulito, molto panoramico e dotato di alcune panchine. Merita senz’altro una visita.
Si sarà fatta certamente ora di prendere il treno. Dovrete quindi incamminarvi verso la stazione ma, se siete in anticipo, potrete far rilassare i bambini nel piccolo e ombroso parco giochi posto qualche decina di metri prima del piazzale!

Per saperne di più su Moneglia.

Nello zaino, non dimenticare:

  • k-way
  • macchina fotografica
  • cappellino e occhiali da sole
  • abbondante scorta d’acqua (non ci sono sorgenti lungo il percorso).

ATTENZIONE: le informazioni presenti in questo articolo possono non essere aggiornate, per cambiamenti dovuti a clima, manutenzione del territorio, eventi naturali, danni causati dall’uomo. Se volete segnalarci difformità con quanto scritto, vi invitiamo a farlo scrivendo a info@101giteinliguria.it – Contribuirete così ad un sito sempre più aggiornato ed attendibile. Grazie!

Annunci

L’Anello di Moneglia

Viale Ammiraglio Gerolamo Bollo, 16030 Moneglia GE, Italy

Post correlati