Avreste mai pensato di potervi recare, in giorno, a casa di uno degli artisti più sorprendenti e appassionanti, conosciuto in tutto il mondo: Charlie Chaplin? Da qualche tempo, è possibile farlo, e più interessante è  andarci con i vostri bambini, cresciuti magati a pane e Disney con qualche piccola escursione altrove, ma probabilmente digiuni di Chaplin.
Il Museo Chaplin’s Worldsi trova in Svizzera, nel Canton Vaud, a Corsier-sur Vevey, dove il famoso attore ha vissuto gli ultimi 25 anni della sua vita.

La visita

CHAPLIN_004

Chaplin’s World è molto di più di un Museo: è uno spazio di cultura e divertimento, uno luogo di culto per gli amanti del cinema di Charlot, che da pochi mesi arrivano da tutto il mondo per poter vedere qualcosa di unico ed inedito.

Con 1.850 metri quadrati di percorso tematico, la sua grande casa detta “Manor de Ban”, il parco con gli alberi centenari e il suo studio hollywoodiano con la ricostruzione delle scene più famose dei suoi film e con oltre 30 personaggi di cera che si incontrano lungo la visita, le ore trascorrono immersi in un sogno magico da cui è difficile andare via.

Inaugurato il 16 aprile 2016, il giorno del suo compleanno, il Museo è nato dall’incontro dell’architetto svizzero Philippe Meylan e il museografo canadese, appassionato dei film di Chaplin, Yves Durand, avvenuto nel 2000.

La loro passione ha catturato partner internazionali, lo stesso Cantone svizzero, che ne ha colto subito la potenzialità turistica, e gli eredi che hanno seguito l’intero processo di  restauro della casa, del parco e degli Studios. Così è nato questo centro di cultura e divertimento unico al mondo che fa rivivere l’immenso patrimonio artistico di Charlie Chaplin e scoprire un uomo appassionato del suo lavoro, della sua famiglia e degli amici che sempre erano graditi ospiti alla casa Manor de Bain, come testimoniano le centinaia di fotografie che accompagnano il percorso di visita.

 

CHAPLIN_011Chaplin e sua moglie, Oona O’Neill avevano 8 figli, di cui 4 nati proprio qui nella casa svizzera, che andavano a scuola nel quartiere e portavano a casa gli amici per giocare nel grande parco.  La vita scorreva come quella di tante famiglie. Qui Chaplin ha continuato a scrivere testi e musica sino alla fine della sua vita, a passeggiare nei 4 ettari del parco all’ombra dei suoi adorati alberi e a ricevere famosi ospiti provenienti da tutto il mondo.

Le fotografie ci regalano un uomo divertente, comico con i suoi figli e appassionato con la sua giovane moglie che sino all’ultimo gli è stata accanto.

Per i bambini è un vero paradiso: si tocca  quasi tutto, si mettono i vestiti di Chaplin con il bastone ed il cappello e quelli dei suoi personaggi, si scoprono le scene più famose dei suoi film, le sue smorfie ed il suo passo dondolante. Davvero da non perdere!

 

Informazioni utili

CHAPLIN’S WORLD
Route de Fenil 2
1804 Corsier-sur-Vevey
Tel. 0041 21 903 01 30
[email protected]
www.Chaplinsworld.com

Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 (chiuso il 25 dicembre 2016 e il 1° gennaio 2017)

Antonietta Carbone

Guarda la nostra Gallery

Annunci

A casa di un Mito

Route de Fenil 2, 1804 Corsier-sur-Vevey, Switzerland