Bellissima gita fuori porta, da Pontetto a Pieve Alta, in Provincia di Genova.
Prendete la bellissima riviera Ligure in prossimità di Genova. Prendete una bellissima creuza che, come tutte le altre, si inerpica, ora ripida, ora lieve, lungo le fasce, le antiche ville e i loro giardini. Raggiungete un borgo di antiche origini, affacciato sul mare, costruito su un enorme blocco di roccia calcarea, tornando poi alla base attraverso un percorso differente. Avrete compiuto l’anello di Pieve Ligure.
Il nostro percorso parte da Via Alla Chiesa, che si trova 100 metri a levante dell’incrocio stradale tra l’Aurelia e Via Campodonico, immediatamente dopo il supermercato e il distributore di carburanti di Bogliasco, nelle vicinanze stazione ferroviaria di Pontetto.

La strada sale abbastanza ripida nel primo tratto, fra muri a secco, vegetazione spontanea e ulivi. Mentre si sale la vista si allarga a ville e giardini e, poco a poco, a Genova da un lato e al Promontorio di Portofino dall’altro.
Ogni tanto, incrocerete ripide scalette che portano verso il basso, sull’Aurelia e verso l’alto, alle abitazioni soprastanti.
Tutta questa zona è stata, nel corso dei secoli, adattata dall’uomo per una vita tutta basata sull’agricoltura. Orti e fasce, oggi rimesse a nuovo, si susseguono senza soluzione di continuità.
Qua e là, inoltre, potrete far riconoscere ai bambini qualche ulivo.
Arriverete finalmente all’altezza dello storico asilo comunale, (siamo in prossimità di una scalinata che si chiama Via Consiglietto). Da lì, la strada diventa pianeggiante e ancora più panoramica perché vi porta in vista dell’abitato di Pieve Alta, con la sua bellissima chiesa, dove giungerete in qualche minuto (Piazza San Michele).
In Piazza San Michele potrete riposare e far giocare i bambini nel piccolo parco giochi sottostante (lungo via Roma), mentre voi vi godrete l’impagabile vista sul monte di Portofino.
Avrete impiegato non più di 40 minuti, e la giornata è ancora tutta da vivere e giocare!
Per il ritorno, il nostro consiglio è quello di percorrere il percorso a ritroso, da Pieve Alta, ma, giunti all’altezza dell’asilo (incrocio con scalinata di Via Consiglietto), potete proseguire lungo la strada asfaltata ,Via Consiglieri, che con una breve salita vi porta ad un gruppo di case. Qui raggiungerete il punto più bello e panoramico di tutto il percorso. Potrete osservare e far riconoscere ai bambini tutta la variegata vegetazione e anche i numerosi animali che popolano la zona.
Ve ne sono moltissimi: noi abbiamo visto scarabei, mantidi, farfalle, gatti, cani, asini e cavalli, in ordine di grandezza.

Lungo la discesa, incrocerete via Banchero, a sinistra, e la imboccherete per scendere in via alla Chiesa e da qui tornare al punto di imbocco del percorso, a Pontetto.

Link per il percorso, andata
Link per il percorso, ritorno.

Dislivello in salita: 143 metri.

 Testata: Ottobre 2015

Nello zaino non dimenticare:

– scorta d’acqua
– macchina fotografica
– binocolo

Guarda la nostra Gallery

ATTENZIONE: le informazioni presenti in questo articolo possono non essere aggiornate, per cambiamenti dovuti a clima, manutenzione del territorio, eventi naturali, danni causati dall’uomo. Se volete segnalarci difformità con quanto scritto, vi invitiamo a farlo scrivendo a [email protected] – Contribuirete così ad un sito sempre più aggiornato ed attendibile. Grazie!

Annunci

L'Anello di Pieve Alta

SS1, 74, 16031 Pieve Ligure GE, Italy

Post correlati