KRYPTÒS – COLORI E FORME DELL’INGANNO IN NATURA presso il Museo di Storia Naturale Giacomo d’Oria.

La mostra, curata da Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli, è una spettacolare esibizione di mimetismo animale, nella quale la sfida sarà trovare, insieme ai vostri bambini, l’animale che si “nasconde” nel terrario che lo ospita.

Quale animale si nasconde, in questa teca?

Si tratta di un tema inedito, per il Museo, che presenta tutti i modi con i quali gli animali ingannano i loro simili per cacciare, sopravvivere e riprodursi.

La mostra non segue la tassonomia ma l’etologia e gli adattamenti evolutivi.

Particolare spazio è dedicato al camuffamento, alle diverse forme di mimetismo ottico e ai diversi modi con cui le specie animali percepiscono visivamente il mondo che li circonda.

Il percorso espositivo ècaratterizzato dalla presenza di:

pannelli introduttivi con testi, schemi e immagini, una sezione fotografica, una sezione video proiettata; terrari con animali vivi.

La mostra è divisa nelle seguenti sezioni:

“introduzione al mimetismo”;

“l’arte di nascondersi / non farsi notare / il grande inganno”;

“l’arte di apparire”;

“con i sensi di un animale”;

“video e animazioni”.

E’ previsto l’allestimento di circa 20 terrari accuratamente ricostruiti per l’ambientazione di animali vivi (insetti, anfibi, rettili, ecc.).

Biglietti
Intero:  6 euro
Ridotto:  4 euro
Ridotto scuole:  3 euro

La mostra sarà visitabile fino a Settembre 2018.

Guarda la nostra Gallery

Kriptòs: colori e forme dell’inganno, in natura

Via Brigata Liguria, 9, 16121 Genova GE, Italy