Tavole illustrate di grandi dimensioni trasformano un libro per bambini dedicato alle avventure del Capitano Enrico Alberto d’Albertis in una mostra da 0 a 99 anni.

Loccasione è data dall’uscita dell’albo illustrato Il Capitano D’Albertis e le sue entusiasmanti imprese di Giulia Pastorino, una coedizione Tapirulan / Matti da rilegare, che, come promette la prima pagina,  è “la storia vera di un uomo tutto di un pezzo nato a Genova quasi 200 anni fa. Un signore elegante, dall’aria giusto un po’ burbera.

Un tipo curioso, senza dubbio. Sportivo, abile nella scrittura, grande collezionista e fotografo”.

Lo spazio delle mostre temporanee del museo si presenta come una “camera delle meraviglie” animata dalle coloratissime illustrazioni in dialogo con gli oggetti che a loro volta raccontano il Capitano: disegni, fotografie, armature e collezioni del mondo animale e vegetale.

Compiono delle vere incursioni in questo mondo creazioni originali realizzate per l’occasione dall’autrice Giulia Pastorino.  Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Genova, si è dedicata alla figura del Capitano nell’ambito dei suoi studi presso l’ISIA di Urbino; l’albo illustrato è la sua tesi di laurea, pubblicata in seguito al primo posto ottenuto alla XII edizione del concorso internazionale di illustrazione di Tapirulan.
In mostra è possibile leggere e sfogliare il volume; un filmato in slow motion realizzato da Enrico Pierini dà vita alle pagine, ai personaggi, al segno di Giulia.
Non mancano, curate dai Servizi Educativi del Comune di Genova, proposte di laboratori per scuole e famiglie, in cui la stessa Giulia Pastorino sarà protagonista.

Eventi collaterali

Giochi d’arte a sorpresa con Giulia Pastorino, ore 15-17

Un pomeriggio in compagnia del Capitano tra percorsi, letture e illustrazioni

Domenica 27 gennaio 2019

Domenica 17 febbraio 2019

Domenica 17 marzo 2019

Domenica 14 aprile 2019

Informazioni utili

Attività gratuita, ingresso al museo a tariffa ridotta € 3,00.
Non è richiesta la prenotazione.

Per informazioni: telefono 010.2723820 biglietteriadalbertis@comune.genova.it; servizieducativimusei@comune.genova.it

Per prenotazioni scolaresche: telefono 010 5574748 servizieducativimusei@comune.genova.it

Castello d’Albertis

Il Museo delle Culture del Mondo di Castello D’Albertis offre un percorso nella dimora del Capitano Enrico Alberto D’Albertis, suo ideatore.

Viaggiando per mare e per terra tra ‘800 e ‘900, il Capitano ha racchiuso nella sua dimora il suo mondo in una cornice romantica a cavallo tra “camere delle meraviglie” e trofei coloniali…

Informazioni utili

da ottobre a marzo:
da martedì a venerdì:  10-17
sabato e domenica:  10-18 (ultimo ingresso ore 17)
Chiuso: lunedìda aprile a settembre:da martedì a venerdì:  10-18
sabato e domenica:  10-19 (ultimo ingresso ore 18)
Chiuso: lunedì 

Indirizzo

Corso Dogali, 18, 16136 Genova, Italia

Contatti

Tel. 010 2723820
Fax 010 2721456
e-mailcastellodalbertis@comune.genova.it;

Guarda il video

Altri eventi in arrivo

Annunci

Il Capitano D’Albertis e le sue entusiasmanti imprese

Castello d'Albertis, Corso Dogali, Genoa, Metropolitan City of Genoa

Post correlati