Il Beigua, si sa, è il Parco dei Bambini e ad ogni stagione cresce il numero di attività appositamente progettate dalle nostre Guide per avvicinare i giovani alla natura e all’escursionismo.

Dalle prime proposte di uscite per tutta la famiglia, si è consolidato a partire dalla scorsa estate il programma Junior Geoparker, continuato anche in inverno e ormai appuntamento fisso per tutto l’anno: un calendario stagionale di incontri per i bambini dai 5 ai 12 anni, per trascorrere un pomeriggio con le Guide del Parco tra laboratori didattici ed esplorazioni nella natura.

Non potevamo però non pensare anche ai piccolissimi, che accompagnano mamma e papà in escursione, accoccolati nel marsupio o nello zaino porta enfant: da aprile al Centro Visite di Palazzo Gervino a Sassello e al Centro Ornitologico di Case Vaccà ad Arenzano saranno operativi i primi Beigua Baby Corner, gli angoli dedicati a mamme e bebè, che negli orari di apertura dei Centri mettono a disposizione una comoda postazione con fasciatoio per il cambio pannolino, un’accogliente poltrona per l’allattamento e l’angolo scalda pappa.

Parco del Beigua

Qui la parola d’ordine è biodiversità.

Sì, perchè il Parco del Beigua oltre ad essere il parco più vasto della Liguria, è una delle zone più ricche di varietà di piante, animali, paesaggi.

Un mosaico di ambienti che si può apprezzare percorrendo anche brevi tratti, facili da affrontare con i bambini piccoli.

Contatti

Parco del Beigua

Via G. Marconi, 165 – 16011 Arenzano (GE)
Tel. +39 010 8590300
info@parcobeigua.it

su Facebook

Cosa fare nel Parco e dintorni

Annunci